Fessurimetri Eurogard

Caratteristiche tecniche

I fessurimetri sono formati da due piastre mobili sovrapposte. La piastra superiore è incisa con un reticolo, quella inferiore è calibrata in millimetri. La misura del movimento della lesione è rilevabile anche in frazione di millimetro ed è segnata dall’entità dello spostamento della piastra con reticolo rispetto alla piastra millimetrata sottostante, a partire dal valore zero. La scheda di registrazione consente di seguire ogni movimento della lesione e di decidere l’intervento più appropriato.

Modello TT/1 Standard

Standard
Per rilevare lesioni su superfici con movimenti verticali od orizzontali anche simultanei. Scala graduata per rilevazioni a +/- 20 mm, precisione di lettura 1 mm. Prodotto in acrilico.

Modello TT/1 Standard Plus

Standard plus
Stesse caratteristiche del modello TT/1 Standard tranne: scala graduata per rilevazioni sino a +/- 25 mm, precisione di lettura sino a 0,01 mm. Prodotto in policarbonato.

Modello TT/2 Angolo

Fessurimetro
Per rilevare lesioni agli angoli soggetti a movimenti bidirezionali anche simultanei. Scala graduata per rilevazioni sino a +/- 20 mm, precisione di lettura 1 mm. Profotto in PVC.

Modello TT/3 Pavimento

Fessurimetro
Per misurare cedimenti od assestamenti di pavimentazioni rispetto a murature, pilastri, ecc. Scala graduata per rilevazioni sino a 20 mm, precisione di lettura 1 mm. Prodotto in PVC.

Modello TT/4 Dislivello

dislivello
Per misurare l’entità della prdita di planarità di qualsiasi superficie lesionata. Scala graduata per rilevazioni sino a +/- 20 mm, precisione di lettura 1 mm. Prodotto in PVC.

Adattatore per modello Standard

Fessurimetro
Per rilevare lesioni agli angoli, inferiori o maggiori di 90°, interni ed esterni. Si adatta ai fessurimetri modello STANDARD. Prodotto in policarbonato, snodo inossidabile.

 

Tel 0184 508781 - 0184 505640 | Fax 0184 893111 | edilf@edilforniture.it